Luca Ferla: Auto, Moto e Donne

Menu
  • Luca Ferla Consiglia - Luca Ferla consiglia | Fast and Furious arriva sulle nostre strade con una Mustang spaziale

Luca Ferla consiglia | Fast and Furious arriva sulle nostre strade con una Mustang spaziale

Lo stile sportivo, creato da Fast and Furious, continua ad appassioanre milioni di appassionati d'auto in tutto il mondo. Anche la Mustang, celebre casa americana, decide di produrre un auto dai tratti decisamente spaziali, la Ford Mustang Apollo Edition.
Il prossimo 23 luglio verrà ufficialmente presentata all’EAA Airventure, e verrà battuta all’asta come unico esemplare preparato da Ford.

 
Questo modello, rispetto alla versione di serie, ha ricevuto moltissime modifiche dal design alla tecnica, soffermandosi principalmente sul motore un potentissimo V8 5 litri sovralimentato, che può contare su un compressore volumetrico preparato da Ford Performance (al pari delle sospensioni), in grado di portare l’asticella a 627 cavalli.


Dal punto di vista estetico e' stata aumentato l'effetto "aggressivo", già ampiamente presente di serie, ispirandosi allo space shuttle. La tinta bianco lucido ricopre tutta la carrozzeria, interrotta solamente sul cofano motore e sul tetto tinti di nero, sui quali è stata inserita una striscia bianca e l’immancabile bandiera americana, in bell’evidenza anche dietro le ruote posteriori.


Per renderla ancora più cattiva, come se già non lo fosse abbastanza, e' stato inserito uno splitter frontale enorme, minigonne e alettone posteriore, tutti rigorosamente in carbonio.
Cerchi in lega bicolore dal diametro di 21 pollici. Dietro alle razze, dischi freno Brembo, come le pinze, a 6 pistoncini.


Ma la vera chicca alla Fast and Furious e' rappresentata dall l’insieme di luci a led poste sul fondo dell’auto. A bordo ritroviamo le stesse tinte della carrozzeria: però con prevalenza di nero, quello dei sedili in pelle e degli elementi lucidi sulla plancia, interrotto da inserti bianchi e rossi, insieme al logo in rilievo Apollo Project, sugli schienali dei sedili sportivi. Strumentazione rivista, con l’aggiunta di manometri di derivazione corsaiola.

dettaglio-articoli

Banner CialdaMia 468x60